Rimani sempre aggiornato, Diventa Fan di Cascina Biblioteca su Facebook!

Aperto il nuovo centro di via Ferraris

Riportiamo sulle pagine del nostro sito un articolo pubblicato sul sito del Comune di Milano, http://www.comune.milano.it/portale/wps/portal/CDMHome  che racconta molto bene l’inaugurazione di Casa Ferraris di venerdi’ 22 marzo 2013.
Buona lettura

 

APERTO IL NUOVO CENTRO DI ACCOGLIENZA DI VIA FERRARIS, RADDOPPIATI I POSTI

Assessore Majorino: “Un efficace esempio di sinergia tra pubblico e privato che rende migliore il welfare della nostra città”

Milano, 22 marzo 2013 – Una ristrutturazione lampo durante la scorsa estate, frutto dell’impegno di un gruppo di cooperative che ha trasformato un  centro di accoglienza diurno in un posto nuovo, più ampio, adatto a ospitare il doppio delle persone con disabilità. Sono saliti da trenta a sessanta, infatti, i posti disponibili in via Galileo Ferraris 1/A, con la possibilità di un ulteriore spazio dedicato alle persone affette da autismo.
 
È questo il risultato ottenuto dal Consorzio Sir (Società cooperativa sociale onlus) e dalla cooperativa sociale “Il Fontanile”, che oggi hanno inaugurato e aperto alla città il centro di via Galileo Ferraris 1/A. La struttura, di proprietà del Comune di Milano, era stata data in comodato d’uso gratuito al Consorzio nel maggio del 2012 e rimessa a posto nei mesi di luglio e agosto, grazie a un investimento di 900.000 euro interamente a carico delle cooperative.
Nel centro diurno, un tempo solo in gestione e ora in convezione con il Comune, adulti con disabilità diverse sono seguiti tutti i giorni della settimana, dalle 9 alle 16, per 11 mesi all’anno.

All’inaugurazione di questo pomeriggio hanno partecipato l’assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino, il vicepresidente del Consiglio comunale Andrea Fanzago, Francesco Allemano e Andrea Brizzolari, rispettivamente presidente e direttore della cooperativa sociale “Il Fontanile”, Umberto Zandrini, presidente del Consorzio Sir, le famiglie e le persone seguite nel centro diurno.

“Il rinnovamento di questo centro diurno per persone con disabilità – spiega l’assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino – dimostra quanto la sinergia tra pubblico e privato possa portare a risultati formidabili proprio nel campo delle Politiche sociali. In questo ambito, infatti, con la riduzione dei finanziamenti da parte di Stato e Regione bisogna cercare di usare sempre meglio le risorse a disposizione e consolidare la rete tra i diversi operatori, azioni indispensabili per rendere più efficaci e capillari i nostri interventi. Il centro di via Ferraris rappresenta certamente un punto di partenza, una nuova speranza per numerose persone con disabilità e per le loro famiglie”

Articolo tratto dal sito del Comune di Milano http://www.comune.milano.it/portale/wps/portal/CDMHome

+Copia link

0 Responses to “Aperto il nuovo centro di via Ferraris”