Rimani sempre aggiornato, Diventa Fan di Cascina Biblioteca su Facebook!

Calcio vero? Calcio integrato

Lunedì 2 giugno, a Cernusco sul Naviglio, si è giocata una partita di calcio integrato. Gli atleti della squadra di Cascina Biblioteca, con il supporto dei ragazzi del 2000 dell’Associazione Sportiva Oratori di Cernusco s/N, hanno dato vita ad una intensa sfida di calcio, giocata con intensità e agonismo.

Cascina Biblioteca alla festa Aso
Lunedì 2 giugno, all’oratorio Paolo VI di Cernusco sul Naviglio si è svolta la tradizionale festa di fine anno dell’ASO (Associazione Sportiva Oratori di Cernusco).Quest’anno il programma della festa prevedeva una novità assoluta: una partita di calcio integrato. Sul campo di calcio, il famoso catino del Paolo VI, davanti ad un pubblico numeroso e festante, si sono affrontate le squadre dei bianchi e dei rossi. Ognuna delle due squadre vedeva tra le proprie fila atleti con disabilità della cooperativa Cascina Biblioteca e atleti del 2000 di ASO Cernusco.

Il calcio integrato
Il tutto come previsto dalla filosofia del calcio integrato: ovvero far giocare insieme, nella stessa squadra, persona con abilità differenti.La partita è terminata in parità, con la segnatura due reti per parte, tutte nel secondo tempo.Alla fine grandi abbracci e strette di mano tra tutti i giocatori scesi in campo, come si usa fare nel terzo tempo del rugby.
Tutti i protagonisti poi chiedevano di poter dare un seguito a questa esperienza, organizzando altre partite di calcio integrato.

Soddisfazioni
Personalmente quella di ieri è stata una giornata importante perché è stata una bella occasione di incontro tra due realtà, come ASO Cernusco e Cascina Biblioteca, da sempre attente ai valori educativi e di inclusione dello sport. Vedere poi giocare insieme gli atleti, sentire l’affetto e l’interesse delle persone che hanno assistito per la prima volta, respirare il clima di spontanea gioia che solo lo sport regala, sono stati tutti regali preziosi.

Per il futuro, un sogno.
Dopo la bella esperienza del 2 giugno, Cascina Biblioteca e ASO Cernusco sono già al lavoro perché questo evento non rimanga un episodio isolato. Con il CSI Milano, e insieme ad altre realtà sociali che si occupano di sport per persone con disabilità, si vuole promuovere un campionato di calcio integrato che parta a settembre e che coinvolga gli oratori.
La volontà è infatti di coinvolgere il maggior numero possibile di comunità.
Sì perchè in cuor nostro coltiviamo un piccolo grande sogno: che in ogni associazione sportiva ci sia una squadra di calcio integrato.
Sarebbe un passo importante verso una società sempre più inclusiva e attenta.

+Copia link

0 Responses to “Calcio vero? Calcio integrato”