Il Fontanile più Viridalia uguale Cascina Biblioteca

Ospitiamo sul nostro sito il link ad un articolo scritto da Ettore Lazzarini, uno dei due consulenti di SLO (l’altro è Sergio Bevilacqua) che ci hanno accompagnato gli scorsi mesi nella elaborazione del primo piano di sviluppo della nostra cooperativa.

L’articolo racconta, con uno sguardo esterno, le fatiche e l’impegno che abbiamo profuso per mettere insieme le idee e le passioni intorno alle quali immaginare il futuro della cooperativa.

Ecco l’articolo: http://slosrl.wordpress.com/2014/02/04/viridalia-piu-il-fontanile-uguale-a-cascina-biblioteca/

Cos’è un piano triennale, dunque?

Un documento, a cura del consiglio d’amministrazione, ma costruito con la partecipazione di tante persone che lavorano in cooperativa, che prova a raccontare quali sono gli obiettivi che la cooperativa si propone per i prossimi anni. Un documento tecnico che parla di strategia, indicatori, risorse.
Per usare un immagine, a noi piace vedere il piano triennale come un canovaccio teatrale, ovvero un testo che fornisce gli elementi di base della trama di un’opera.
Un testo che prevede attori diversi che interagiscono insieme allo sviluppo di una trama.
Una storia che in questo caso è di imprenditoria sociale, scritta da uomini e donne chiamati alla prova della cooperazione.
Una bella prova che è li da affrontare e dipende principalmente da noi.

+Copia link

0 Responses to “Il Fontanile più Viridalia uguale Cascina Biblioteca”