World Social Work Day

Il 20 marzo è la giornata mondiale del servizio sociale: il World Social Work Day

Cascina Biblioteca partecipa al dibattito sul lavoro dell’assistente sociale presentando ufficialmente il Servizio di Accoglienza Sociale e Case Management.

Cosa significa essere assistenti sociali in cooperativa? Significa incontrare storie, tante storie.

Come quella di Giovanni.

Suo fratello arriva in Cooperativa  portando la sua storia di persona con disabilità speciale perché legata ad un passato “tosto”, fatto di compagnie sbagliate, uso di sostanze, gioco d’azzardo,  un incidente e  un verbale di invalidità.

Davanti ad Giovanni e alla sua famiglia si apre un baratro fatto di servizi specialistici.  Nel tempo trovano interlocutori che li sostengono ma manca qualcosa.

“Mio fratello si sta spegnendo”.  Ecco cosa emerge dal  colloquio con il servizio di Accoglienza Sociale di Cascina Biblioteca.

L’assistente sociale ascolta la storia, si attiva con i servizi specialistici, ragiona intorno ad una possibilità, inusuale, di una frequenza di Giovanni in un servizio diurno della Cooperativa. Attiva passaggi, facilita incontri, Giovanni arriva in Cascina Biblioteca.

Altra storia. Quella di Maria.

Maria ha 50 anni ed ha sempre lavorato. La stagione del lavoro attivo è terminata da  poco e lei si è chiusa in sé stessa e sta perdendo i suoi interessi. La sua famiglia si rivolge alla Cooperativa per capire quali strade siano possibili. Ci si conosce, ci si racconta e si scopre la possibilità di dar vita  a un piccolo percorso che, unendo varie risorse della Cooperativa, sostengano Maria  in questa nuova dimensione di vita. Oggi, dopo essere stata seguita in un percorso educativo domiciliare, frequenta un servizio diurno di Cascina Biblioteca.

Queste e molte altre sono le storie che il servizio di accoglienza sociale incontra.

Essere assistenti sociali in  Cascina Biblioteca significa questo.  Accogliere, incontrare, accompagnare e sostenere per un pezzo di strada le persone, con la consapevolezza di non essere l’unico riferimento ma un  professionista all’interno di una rete: mettiamo a disposizione la nostra competenza professionale per sostenere le persone nel trovare una possibile risposta ai loro bisogni.

Otto anni fa Cascina Biblioteca ha investito sulla figura professionale dell’assistente sociale all’interno della cooperativa (che ai tempi era una assoluta novità).

Oggi, in un mondo sempre connesso dove le informazioni circolano velocemente, è ancora necessario uno spazio di Accoglienza Sociale?  La risposta non può che essere positiva. Nell’enorme pagliaio  del web,   Cascina Biblioteca,  continua a lavorare  per essere la calamita   che affianca le  persone   nella ricerca dell’agio.

Per scoprire tutti i dettagli sul servizio di accoglienza sociale (orari, modalità di accesso e sedi operative) clicca qui

Per info:

accoglienzasociale@cascinabiblioteca.it

+Copia link

0 Responses to “World Social Work Day”