Apre Caleido: Progetti per l’Autismo e le Neurodiversità

In occasione della Giornata Mondiale della consapevolezza dell’Autismo Cascina Biblioteca presenta Caleido: Progetti per l’Autismo e la Neurodiversità.

I servizi di Caleido sono rivolti a persone con un quadro diagnostico riconducibile a un Disturbo dello Spettro Autistico.

I progetti sono pensati in base a un tipo di intervento multidisciplinare integrato. In particolare ci rivolgiamo a:

  • persone di età inferiore ai 18 anni che manifestano un funzionamento qualitativo ridotto dell’interazione sociale, della comunicazione e un repertorio limitato di interessi ed attività.
  •  persone con sindrome di Asperger.

 Il modello di intervento proposto vede l’agire educativo centrato sulle risposte spontanee della persona, per favorire la sua iniziativa, la sua motivazione e la sua partecipazione.

Il nostro agire quotidiano è orientato da una convinzione profonda che vede la persona intesa innanzitutto come un soggetto vitale, portatore di desideri, bisogni, relazioni, esperienza prima ancora che oggetto di una diagnosi medica specifica.

Partiamo dalla consapevolezza che conoscere l’autismo e costruire progetti di intervento adeguati in favore delle persone e delle famiglie significa riconoscere il presupposto che non esiste una sola modalità di manifestarsi di questa condizione.

Infatti, seppur si possano individuare alcuni tratti ricorrenti, come ad esempio una serie di specifiche caratteristiche neurofunzionali, le peculiari combinazioni degli aspetti sensoriali e cognitivi di ciascuno, la storia pregressa, il contesto di vita, lo stile delle relazioni famigliari, lo stato di salute, fanno sì che non ci sia una situazione uguale all’atra: questo è il motivo per cui ogni persona, ogni famiglia richiede necessariamente un intervento mirato e studiato apposta per lei, con un approccio pluridisciplinare, multidimensionale e il più possibile flessibile.

Caleido propone interventi con un grado di intensività variabile per frequenza e numero di ore che vengono stabiliti in relazione ai bisogni di ciascuno e si cerca il più possibile di proporre soluzioni che siano compatibili con la frequenza scolastica, la partecipazione della persona alla vita comunitaria e che favoriscano la conciliazione dei tempi del lavoro e della famiglia.

Caleido, lavorando in questa direzione, opera al fine di garantire interventi educativi abilitativi e riabilitativi all’interno dei contesti di vita relazionale e sociale del bambino, adolescente e giovane adulto.

Il servizio è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 18.

Per dare i dovuti riferimenti scientifici il nostro modello di intervento si fonda sui principi cognitivo comportamentali e su quelli dell’educazione strutturata, con riferimento all’Analisi Comportamentale Applicata, alle strategie comportamentali TEACCH ed al Denver Model, che basa gli interventi sull’”approccio evolutivo”.

 #La persona al centro #Rete #Responsabilità Sociale #Diversità

 COME E DOVE TROVARCI 

Sede Caleido : Via Galileo Ferraris 1/B – 20154 Milano

Telefono: 02.34936541

elisa.clementi@cascinabiblioteca.it

Il primo contatto può avvenire telefonicamente o tramite mail. Viene concordata una data per un primo incontro di conoscenza per raccogliere richieste e bisogni.

+Copia link

0 Responses to “Apre Caleido: Progetti per l’Autismo e le Neurodiversità”