Racconti di Aste Toste

E’ passato circa un mese dall’ Asta Tosta ed è tempo di fare un resoconto di questo bellissimo evento che ha portato a raccogliere 2500 euro che verranno interamente devoluti al Progetto Caleido di Cascina Biblioteca.

Largo ai ringraziamenti!

In primis ringraziamo Alfio Martinelli, Eleonora Capelli e Alessandro che hanno guidato la serata assumendo il ruolo di battitori dell’asta: Alfio, un parrucchiere, ha anche messo in palio molti buoni da spendere nel suo negozio, Eleonora ha contagiato tutti con il suo entusiasmo e la sua solarità mentre Alessandro ha acquistato in prima persona tanti articoli nel corso della serata!

Un ringraziamento è doveroso anche per tutte le persone che hanno partecipato alla serata. Si è respirato proprio un bel clima! 

C’è stato chi è arrivato con già in testa l’oggetto che avrebbe voluto aggiudicarsi, chi si è lasciato ispirare dal momento, chi ha studiato strategie per essere competitivo (gruppi di amici che si sono messi insieme per portare a casa il risultato! C’era chi addirittura ha mandato all’asta un delegato seguendo l’asta in diretta da casa e dando indicazioni su quanto offrire o rilanciare!!)

Tra i premi più dibattuti una maglietta della Juve firmata dai giocatori, un quadro di Leo Valentini, uno dei ragazzi che frequenta il Cdd Autismo e che si è scoperto (già da tempo) un grande artista, un CD di Elio e le Storie Tese autografato. Molto apprezzati anche gli aperitivi e le degustazioni, nonché i cuochi o gli intrattenitori musicali a domicilio. Alcuni premi hanno raggiunto cifre considerevoli, sopra i 150€!

Ovviamente non possiamo esimerci dal ringraziare  tutti coloro che hanno donato i premi!

Tutti i premi, dal primo all’ultimo, sono stati regalati alla Cooperativa: da Frankie Morello al Cinema Centrale di Milano, da Elio e le Storie Tese ai giocatori della Juve, a tutti gli amici che hanno messo a disposizione il loro tempo e i loro talenti, per quelle che abbiamo chiamato “promesse” (imparare a fare una torta, a riparare collane, a fare il decoupage, al corso di arabo o di biliardo, ecc).

Stiamo già pensando all’edizione 2019, probabilmente ancora a maggio. Per cui, alla prossima non sarà possibile mancare!

+Copia link

0 Responses to “Racconti di Aste Toste”