CSE Campus: Vacanze mare e monti

Le vacanze stanno per terminare, Milano sta cominciando a ripopolarsi e si sente finalmente un po’ di aria fresca che pulisce il cielo e i ricordi di questa rovente estate appena trascorsa. 

Il CSE Campus, centro socio-educativo che fa parte dei Servizi Diurni che Cascina Biblioteca offre alle persone con disabilità, è tornato a lavorare attivamente, anche se molti iscritti stanno ancora terminando le vacanze con le proprie famiglie. Sono trascorsi quasi due mesi da quando due gruppi del CSE sono stati in vacanza insieme a operatori e volontari, eppure dai loro racconti sembra ancora di vederli laggiù al mare o lassù in montagna, a ridere e abbronzarsi.

Lo scorso 7 luglio -tutti ricordano precisamente la data, impossibile sbagliare quando si parla di viaggi!- un folto gruppo del CSE Campus è partito per Cesenatico e successivamente un altro gruppo è stato in montagna a Lutago.

Abbiamo provato a mescolare tutte le esperienze fatte come fossero tante voci di una persona sola. Di seguito un racconto autentico per suggerire la dimensione dell’affetto, della cura e del divertimento condiviso durante queste avventure estive.

“Le vacanze al mare a Cesenatico, a Rimini come le ho trascorse? Siamo partiti sabato 7 Luglio 2018 con il pullman alle ore sette e trenta della mattina. Siamo arrivati nel pomeriggio, alle ore tredici e trenta, a Cesenatico con il pullman, presso l’Albergo Hotel Palace in via Carducci 186 Cesenatico – Rimini.”

“Ci siamo sistemati tutti il primo giorno abbiamo fatto l’aperitivo, chi voleva è andato sul trenino e io sono andata sul trenino. Abbiamo fatto compere!”

“Io mi sono divertito tanto bene perché era bellissimo c’era tanto sole mare, abbiamo mangiato in un salotto rialzato.”

“Ho fatto acqua gym.”

“Ho fatto il bagno. L’acqua del mare era calda.”

“Abbiamo fatto tutti la doccia per toglierci il sale.”

“Abbiamo fatto l’aperitivo col crodino, visto la partita, passeggiato, giocato a bocce, a palla in spiaggia, a pallavolo in acqua con gli educatori.”

“Ho affogato Valentina. Poi Daniele, affogato anche lui.”

“Abbiamo mangiato la pizza, con le olive nere, che era buona. E anche le brioches erano buone. Il succo d’arancia era roba di Dio.”

“In montagna mangiavamo sempre in posti diversi.”

“A Cesenatico in provincia di Rimini siamo andati a vedere il Museo di Marco Pantani tante cose interessanti, le biciclette ed altre cose antiche e recenti di Marco Pantani. Eccetera. Sono un po’ dimagrito.”

“Mi sono bruciata un po’ le spalle e adesso sono bella abbronzata.”

“Io e Davide abbiamo ballato in discoteca.”

“Ho ballato anche fuori dall’albergo con Chiara. Ho dormito. Ho sognato Chiara.”

“In montagna io e la Manuela russavamo tantissimo in camera insieme.”

“Ho comprato una collana con i cuori.”

Chissà se riuscite anche voi a immaginare le loro facce, gli sguardi entusiasti…

E se non basta, ecco qualche foto per aprirvi ancora di più l’immaginazione.

Niente unisce più di un viaggio, una vera esperienza condivisa.

Buon inizio di anno a tutto il CSE!

Per il CSE Campus:

alessandra.buzzanca@cascinabiblioteca.it

+Copia link

0 Responses to “CSE Campus: Vacanze mare e monti”