Una vacanza incredibile: Fermignano e i suoi cavalli

Valentina Viani, coordinatrice dell’attività equestre di Cascina Biblioteca, ci racconta l’esperienza appena conclusa a Fermignano: una vacanza avventurosa immersi nei cavalli.

Il 3 settembre è cominciata la grande avventura. Siamo partite in 13: 11 ragazze che durante l’anno frequentano il nostro maneggio e due educatrici (forse più emozionate di loro!). La destinazione era Fermignano, e più precisamente l’agriturismo Cà Maddalena.

E’ stata una settimana incredibile e siamo tornate tutte colme di emozioni e con la speranza di tornare presto..

Già alla partenza, l’umore era alto… tutte curiose di scoprire quello che c’era in serbo per noi…

All’arrivo siamo state accolte dalla famiglia Di Simoni che ci ha fatto subito sentire a casa. Pranzo, visita alle scuderie, piscina, cena luculliana.. Una vera pacchia!!

Michele Di Simoni, responsabile delle attività in sella, ci ha assegnato i cavalli, rimasti “nostri” per l’intera settimana e di ciascuno ci ha raccontato le peculiarità, il modo migliore per relazionarci e per prepararli per le passeggiate. 

Abbiamo imparato a sellare all’americana!! 

Finite le manovre di preparazione, siamo subito partite per la nostra prima passeggiata sulle colline sopra Urbino. Posti splendidi, incontaminati e selvaggi. Come antipasto, niente male!!!!!

Da lì in poi ogni momento è stato un’avventura emozionante!

Abbiamo fatto passeggiate a volontà: una di mezza giornata, durante la quale abbiamo avvistato due piccoli caprioli che balzavano atleticamente su una collina. Davvero incredibile!! 

E poi il pezzo forte della vacanza: il trekking di due giorni!

Alle 7 eravamo tutte pronte in scuderia per preparare i cavalli. Non serve dire con che spirito ed entusiasmo si sono presentate le ragazze. Alcune anche in anticipo!!!!!!!!

I due giorni sono stati fantastici ed elettrizzanti! In sella per ore perse nei boschi, con salite e discese mozzafiato, galoppate a perdi fiato nei prati e, per finire, guado con galoppata nel fiume. Non ci sono davvero parole per descrivere la bellezza!! Sulle colline abbiamo incontrato anche un piccolo branco di cavalli bradi, un’emozione fortissima!                                                                                                                                              Siamo arrivate fino alla “gola del Furlo”, posto meraviglioso dove ci siamo accampate con le tende. Roberto Cauria, la nostra giuda insieme a Michele, ha allestito una fantastica cena al chiaro di luna a base di salsiccia e fagioli. Alla mattina siamo partite di buon ora per evitare in temporale… ma niente, il destino ha deciso di mettere alla prova la nostra resistenza e passione sorprendendoci con un acquazzone pazzesco.. Due ore in sella sotto il diluvio. Solo per vere dure!Ma ancora una volta bellissimo!

A sera tutte cotte ed affamate ma ancora piene di energia e pronte a rimetterci in sella!!!

L’ultimo giorno non ne avevamo ancora abbastanza e abbiamo fatto un a passeggiata lunga tutta la giornata con sosta a pranzo in un agriturismo dove ci hanno preparato una grigliata pazzesca… stavolta rimettersi in sella è stato più difficile, pance troppo piene…

A sera l’umore cominciava a calare.. il pensiero del ritorno ci intristiva.. In questi casi la sola soluzione possibile è cominciare a pensare alla prossima vacanza! E così abbiamo fatto..

A presto Cà maddalena, grazie per le emozioni che ci hai regalato! Vi porteremo nel cuore fino al nostro ritorno!

 

 

+Copia link

0 Responses to “Una vacanza incredibile: Fermignano e i suoi cavalli”