0221591143

Apriamoci al futuro – Cascina Biblioteca si fa in 4

Un progetto “4 all” per continuare a sviluppare comunità

Dicembre, una breve nevicata ed è subito Natale. Una festa che chiude un anno complesso per tutti. Siamo ancora in una fase di chiusura ma guardiamo avanti e crediamo di doverci aprire al futuro aumentando la nostra capacità di accoglienza e di fare comunità. E’ quello che abbiamo sempre fatto, durante questi 25 anni. Ma oggi ancora di più questo diventa centrale per soddisfare tanti bisogni: di ascolto, vicinanza, accoglienza, apertura alla città.

La nostra Cooperativa sociale si fa dunque in 4 e diventa sempre più “4 all”, per tutti:

  • Cascina Biblioteca, la sede storica, in via Casoria a Milano, a un passo da Segrate
  • Cascina Nibai a Cernusco sul Naviglio, acquisita nel 2020
  • Le strutture in città, tra cui i centri diurni e le abitazioni per persone fragili
  • Cascina San Gregorio Vecchio, la nuova sfida, anch’essa nel Parco Lambro a 150 m da Cascina Biblioteca.

San Gregorio Vecchio è una cascina quasi abbandonata che si trova in Viale Turchia e è stata data in concessione alla nostra cooperativa dal Comune di Milano per i prossimi 40 anni. Una cascina che necessita di una grossa ristrutturazione per riprendere vita e permettere la rinascita dell’intera Grangia di San Gregorio!

La sfida è quella di portare anche lì le competenze e le sensibilità che Cascina Biblioteca ha maturato e consolidato in questi 25 anni; fra queste, in particolare, quelle inerenti l’accoglienza e la cura delle persone fragili, a partire da quelle con disabilità e delle loro famiglie.

Grazie alla ristrutturazione si raggiungeranno obiettivi importanti:

  • si restituirà alla comunità e alla città di Milano un bene storico
  • si trasformerà un luogo che un tempo era isolato in quanto adibito originariamente a lazzaretto, in un luogo aperto agli altri, riqualificando l’intera area
  • Cascina Biblioteca potrà valorizzare le proprie competenze e esperienze investendole in nuove attività destinate alle persone fragili.

In Cascina San Gregorio Vecchio, infatti, sorgeranno nuovi spazi aperti alle persone con fragilità e alla città. Entro il 2022 il nuovo complesso ristrutturato ospiterà abitazioni e centri a vocazione agricola:

  • 1 Comunità Socio Sanitaria per 8 persone con disabilità intellettiva4 camere doppie, 1 soggiorno con cucina a vista, 2 bagni attrezzati, 1 locale lavanderia e 1 bagno per gli operatori
  • 3 Appartamenti per l’autonomia di persone fragili
  • 1 Centro Socio Educativo per 30 persone: 150 mq circa di aule per i laboratori e gli spazi condivisi
  • 1 Agriturismo per 12 persone, completamente accessibile: 4 stanze con bagno, sala e cucina comune
  • 1 Punto vendita agricolo … e non solo

Questa è la nostra grande sfida ed è un altro pezzo di ciò che vogliamo essere in futuro! Tutto questo sarà possibile anche grazie al sostegno di aziende e persone sensibili, che desiderino contribuire a sviluppare comunità insieme a noi.

Puoi chiedere approfondimenti scrivendo a comunicazione@cascinabiblioteca.it

ARTICOLI CORRELATI

  • © Copyright Cascina Biblioteca Società Cooperativa Sociale Di Solidarietà A R.L. Onlus. All Rights Reserved.
  • P. IVA 11656010151
  • IBAN: IT26G0503401751000000024965
  • Privacy
  • Cookie Policy