0221591143

Scuola Forestami, educazione ambientale per le nuove generazioni

Cascina Biblioteca partecipa alle attività del progetto Forestami

Forestami è un progetto proposto alla fine del 2018 da Città metropolitana di Milano, Comune di Milano, Regione Lombardia, Parco Nord Milano, Parco Agricolo Sud Milano, ERSAF e Fondazione di Comunità Milano, che prevede che vengano piantati 3 milioni di alberi entro il 2030.Il progetto è nato da una ricerca del Politecnico di Milano e sostenuto grazie al sostegno di alcune fondazioni come Fondazione di Comunità Milano, che finanzia spesso progetti di cui Cascina Biblioteca è parte attiva.

Quali sono gli obiettivi? Aumentare le aree verdi della città e incrementare il numero di alberi per contrastare i cambiamenti climatici, ridurre il riscaldamento delle città e i consumi energetici, rendere l’aria meno inquinata e favorire un miglioramento della salute e della vita dei cittadini/e.

Nel 2021 Cascina Biblioteca è stata coinvolta nel progetto per le attività di piantumazione, grazie alla squadra di giardinieri che si occupano di manutenzione del verde. A maggio 2021 i lavoratori del “verde”, tra cui ci sono anche molte persone fragili, hanno piantato 1.029 nuovi alberi a Paullo, vicino a Milano. Poi hanno lavorato a Lainate, dove c’è stato anche un evento che ha coinvolto i bambini/e della scuola primaria. Nei prossimi 5 anni i giardinieri della cooperativa si occuperanno della manutenzione dell’area piantumata.

Nell’ambito del progetto è nata Scuola Forestami, l’iniziativa di formazione ed educazione rivolta ai/lle più giovani promossa da Forestami e curata da Parco Nord Milano, che coinvolge studenti e studentesse delle scuole di ogni ordine e grado per educarli rispetto alla tutela del pianeta, alla biodiversità, per conoscere insetti e animali. Proprio oggi sono stati presentati presso l’aula LIM di Parco Nord Milano “Angoli di biodiversità”, i quattro progetti dell’anno scolastico 2023/2024 di Scuola Forestami realizzati grazie al sostegno di A2A e all’ente Parco Nord Milano.

Cascina Biblioteca è coinvolta nelle attività di formazione: a febbraio ha collaborato, per esempio, alla realizzazione del “Laboratorio Cince” con gli/le alunni/e della Scuola dell’Infanzia Barabino. Le classi hanno conosciuto le cinciallegre osservando immagini e ascoltando il loro canto. Hanno poi preparato il cibo con biscotti, arachidi e margarina, formando le palline da mettere in giardino per nutrire gli uccelli durante l’inverno. Nella stessa scuola alcuni giardinieri hanno anche lavorato per realizzare il Giardino della Biodiversità, con due aiuole delle erbe aromatiche, un giardino delle farfalle, una cassetta nido e una bat box. I bambini/e hanno piantato le erbe e sparso sul terreno la corteccia per la pacciamatura.

Un altro laboratorio importante e apprezzato da bambini e bambine è stato quello per conoscere le api. Coloro che in Cascina Biblioteca si occupano di apicoltura hanno mostrato fotografie delle api, raccontando come vivono e quanto siano importanti. Gli/le alunni/e hanno potuto anche osservare l’interno di una casetta delle api: un’arnia didattica è stata portata a scuola per far comprendere meglio cosa accade al suo interno e come si comportano questi straordinari insetti.

Attività importanti che proseguono nei prossimi mesi, con l’obiettivo di coinvolgere sempre più scuole: Cascina Biblioteca è orgogliosa di fare parte di questo progetto, visto il suo impegno e le attività di educazione ambientale che realizza durante l’anno per scuole e centri diurni per persone con disabilità.

14 maggio 2024

 Forestami è un progetto basato su una ricerca del Politecnico di Milano, realizzata grazie al sostegno di Fondazione Falck e FS Sistemi Urbani e promosso da Comune di Milano, Città metropolitana di Milano, Regione Lombardia – ERSAF, Parco Nord Milano, Parco Agricolo Sud Milano e Fondazione di Comunità Milano Città, Sud Ovest, Sud Est e Adda Martesana Onlus, Fondazione Comunitaria Nord Milano, Fondazione Comunitaria del Ticino Olona, Università degli Studi di Milano e l’Università degli Studi Milano Bicocca.

Il progetto Forestami è realizzato anche grazie al sostegno di Fondazione di Comunità Milano, che si propone come piattaforma di partecipazione, basata sull’ascolto e di prossimità ai bisogni del territorio. Promuove e supporta progetti di utilità sociale per rispondere, in modo innovativo, alle priorità espresse dalla collettività in ambito sociale, culturale e ambientale. La Fondazione di Comunità Milano catalizza risorse ed energie, promuove la cultura della solidarietà e del dono per una concreta filantropia di comunità che, oltre a rispondere all’emergenza sociale, possa agire per il bene collettivo e contribuire a migliorare la società nel suo insieme.

A CHI SI RIVOLGE?

ARTICOLI CORRELATI