0221591143

L’ Accoglienza sociale in Cascina Biblioteca

Accoglienza, incontro e orientamento ai servizi

Cosa posso proporre a mio figlio con disabilità nel tempo libero? Cosa farà mia figlia autistica quando io sarò anziano? La mia famiglia ha difficoltà economiche, a chi possiamo rivolgerci? E ancora domande sui temi della disabilità, autismo, servizi diurni, residenziali, gestione del tempo libero, attività sportive, marginalità sociale e dei migranti, supporto al reinserimento socio-lavorativo, anziani in difficoltà.

Richieste che possono trovare una risposta grazie all’Accoglienza Sociale di Cascina Biblioteca: un servizio gratuito gestito da assistenti sociali e uno psicologo iscritti ai relativi Ordini Professionali, un educatore e un tutor che formano un’equipe multidisciplinare il cui obiettivo è comprendere il bisogno e orientare rispetto ai servizi della cooperativa, ma anche a quelli offerti dal territorio. Il servizio di accoglienza sociale è il primo ingresso in Cascina Biblioteca: un’occasione di ascolto dei bisogni delle persone. È aperto alla cittadinanza e, in particolare, alle tante situazioni di bisogno presenti sul territorio; è un servizio di prossimità che punta a mettere insieme persone, energie e servizi territoriali in sinergia tra loro per facilitare l’individuazione della risposta al bisogno.

Anche gli spazi WeMi sono parte del Servizio di Accoglienza Sociale e sono due sportelli della cooperativa accreditati della rete WeMi del Comune di Milano; punti di incontro, di informazione, dove poter fare richieste per conoscere la rete territoriale dei servizi.

Quanti sono stati i cittadini che si sono rivolte ad Accoglienza Sociale nel 2023?

  • 999 contatti, il 129% del totale dell’anno precedente
  • 92 persone si sono rivolte al servizio di Accoglienza Sociale (8 inserimenti nei servizi di Cascina Biblioteca, 35 voucher)
  • 73 famiglie sono state accolte dall’Equipe Blu autismo (14 inserimenti in Cascina Biblioteca)
  • 67 persone sono state accolte come “messe alla prova” per lavori socialmente utili
  • 29 persone hanno fatto richiesta di inserimento lavorativo, tirocinio, doti lavoro
  • 9 persone hanno fatto richiesta per lavoro con articolo 14
  • 11 progetti di Case Manager per persone con autismo – il case management è una modalità per collegare i pazienti alle prestazioni di cui necessitano e prevede che si individui un professionista, che diventa il referente per il paziente e ne coordina il piano di trattamento (5 inserimenti in Cascina Biblioteca)
  • 716 persone si sono rivolte ai due sportelli di WeMi Ornato e WeMi Rizzoli principalmente per misure e bandi del Comune di Milano, come supporto al reddito, all’affitto, alla mobilità, etc…)

Come contattare il servizio di Accoglienza Sociale? Ecco i contatti dell’equipe:

  • Accoglienza e Segretariato Sociale: Simona Summo – tel. 378 303 2444 – accoglienza@cascinabiblioteca.it – funzione di primo colloquio di conoscenza e raccordo con la rete interna di Cascina Biblioteca e/o territoriale
  • Spazio WeMi Ornato (Municipio 9): Simona Summo – tel. 02 6610 5593 – simona.summo@cascinabiblioteca.it – funzione di accoglienza, informazione sulle misure e bandi del Comune di Milano e accompagnamento al disbrigo delle pratiche (B2, sostegno al reddito, etc.)
  • Spazio WeMi Rizzoli (Municipio 3): Sonia Zaffaroni – tel. 02 2506 2572 – sonia.zaffaroni@cascinabiblioteca.it – funzione di accoglienza, informazione sulle misure e bandi del Comune di Milano e accompagnamento al disbrigo delle pratiche (B2, sostegno al reddito, etc.)
  • Inserimento Lavorativo: Thomas Giglio – tel. 335 101 0707 – thomas.giglio@cascinabiblioteca.it – funzione di valutazione postazioni inserimenti/tirocini, monitoraggio doti Emergo, borse lavoro, tirocini, inserimenti lavorativi, MAP
  • Progetti Legge 112: Maria Malacrinò – tel. 349 861 9283 – maria.malacrino@cascinabiblioteca.it – funzione di accompagnamento nelle pratiche, raccordo con i servizi territoriali, percorsi di avvicinamento alla residenzialità
  • Spazio Blu, dedicato al Disturbo dello Spettro Autistico: Antonio Bachechi – tel. 342 769 0049 – antonio.bachechi@cascinabiblioteca.it – Simona Summo 378 303 2444 – Accoglienza, informazione, orientamento e accompagnamento delle famiglie ai servizi; gestione di percorsi di Case Management
  • Coordinamento: Igino Zizzi – tel. 335 851 2996 – igino.zizzi@cascinabiblioteca.it – Incontri individuali/di gruppo alle famiglie nei percorsi L. 112

Per fissare un appuntamento, si prega di contattare:

8 maggio 2024

ARTICOLI CORRELATI