0221591143

Soddisfatti, lo SFA milanese di via Zanoli

Un servizio di Cascina Biblioteca dedicato a giovani autistici e con disabilità

Il Servizio di Formazione all’Autonomia SoddiSFAtti di Affori è uno dei servizi diurni di Cascina Biblioteca e si rivolge a persone autistiche e/o con disabilità medio-lieve di entrambi i sessi, di età compresa tra i 16 e i 35 anni. Il servizio è accreditato con il Comune di Milano ed è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 13; offre la possibilità di una frequenza a moduli, per venire incontro alle esigenze delle famiglie e dei ragazzi/e. Il Centro è ubicato a Milano, in via Zanoli 15, al piano terreno di un complesso di caseggiati di inizio ‘900 di “Abitare Società Cooperativa”, storica e importante realtà della cooperazione di abitanti milanese. Oggi il centro ospita cinque ragazzi/e, arrivati nel corso del 2023, ma potrà accogliere un gruppo più numeroso.

L’obiettivo generale del servizio è quello di soddisfare i diversi bisogni che la persona esprime, da cui il nome soddiSFAtti, attraverso progetti individualizzati volti all’autonomia, alla socialità e all’inclusione sociale. Il lavoro dell’equipe educativa è, quindi, orientato al miglioramento complessivo della qualità della vita delle/gli ospiti, all’aumento e al mantenimento delle loro conoscenze e competenze e alla loro ricaduta funzionale nell’ambito della vita quotidiana.

Quest’anno è stata ideata una programmazione completamente nuova che combina attività di sviluppo delle autonomie personali, sociali e lavorative creando rete sia con i servizi interni alla cooperativa, che con altre realtà e cooperative presenti sul territorio. La programmazione delle attività prevede, quindi, che le persone inserite nel servizio sperimentino diverse proposte:

  • attività di spesa personale e piccole commissioni: con l’obiettivo di far acquisire concretamente ai ragazzi/e le competenze necessarie a fare la spesa in autonomia (individuare i prodotti, riconoscere le offerte e valutare i prezzi, fare un preventivo di spesa, utilizzare correttamente il denaro)
  • SFAccende domestiche in casa Milo, uno degli appartamenti di Cascina Biblioteca: l’attività vuole offrire ai ragazzi un contesto reale di quotidianità dove sperimentare le proprie autonomie abitative e domestiche (pulire, cucinare, fare la lavatrice, stendere, organizzare gli spazi e i tempi)
  • orientamento e autonomie personali sul territorio: attività che permette ai giovani di acquisire la capacità di orientarsi e spostarsi in autonomia sul territorio (utilizzo mezzi pubblici, orari, mappe e cartine, utilizzo del cellulare, individuazione luoghi di interesse, mappatura del territorio, autotutela)
  • Officina Creativa – Le SFAvole di stoffa: laboratorio nato con l’obiettivo di far sperimentare ai ragazzi un’attività creativa che li porti gradualmente alla creazione di un prodotto finale da poter L’idea è quella di provare a realizzare dei libri tattili, seguendo tutte le fasi del progetto, dall’ideazione delle storie alla costruzione del primo prototipo di libro
  • Volontariato nella biblioteca sociale di via Zanoli – Bibliotecari SFAvolosi: lo scopo di questa attività è di far sperimentare ai ragazzi il ruolo di volontari, che dedicano una mattina a settimana alla riorganizzazione dei libri della biblioteca sociale di Via Zanoli (Abitare Società Cooperativa), fungendo da veri e propri bibliotecari nella ricerca e consegna dei libri alle persone che li richiedono

Durante l’anno vengono organizzate attività di socializzazione sul territorio come la partecipazione a mostre ed eventi, gite, pranzi e viene, inoltre, prevista la possibilità di attivare percorsi socializzanti, dove i giovani possono fare esperienze utili per il loro futuro lavorativo.

28 aprile 2024

A CHI SI RIVOLGE?

ARTICOLI CORRELATI