Servizio Tagesmutter

Il servizio Tagesmutter offre accoglienza e cura di bambini (per la maggior parte nella fascia d’età tra 0 e 3 anni) all’interno in un piccolo gruppo, in un ambiente familiare, con una figura di riferimento stabile per il bambino e la sua famiglia, in un ambiente sicuro e costantemente monitorato negli standard di qualità e sicurezza (la casa della Tagesmutter)

Il servizio Tagesmutter si caratterizza per la sua grande flessibilità, elemento che permette di offrire alle famiglie una personalizzazione della proposta, sulla base della loro effettiva esigenza.

La Tagesmutter, insieme alla sua famiglia, apre le porte della propria casa alle altre famiglie che usufruiscono del servizio: il servizio, quindi, è quello di un nido familiare, inteso nel senso più ampio e ricco del termine, dove si instaurano e sviluppano delle vere e proprie relazioni tra famiglie differenti.

L’obiettivo principale del servizio Tagesmutter è quello di incoraggiare la crescita del bambino in un ambiente protetto e nel pieno rispetto dei suoi tempi.

La pedagogia alla base del servizio ha delle specificità che la contraddistinguono:

La domesticità: la casa permette di valorizzare i luoghi e le attività in cui il bambino normalmente cresce. I gesti della domesticità assumono connotazione pedagogica ed educativa. I bambini mangeranno, svilupperanno le autonomie e dormiranno in una casa reale. Si mangerà in una cucina vera e si dormirà in un letto vero. Potranno, così, crescere in un contesto reale e imparare a crescere in un ambiente stimolante ma protetto.

L’autonomia: Un contesto così unico e speciale come quello del servizio Tagesmutter, in cui i bambini si muovono e si relazionano all’interno di un ambiente per loro familiare e all’interno di un piccolo gruppo, permette ai bambini di sperimentare in tutta sicurezza e serenità la propria autonomia. Autonomia nel fare, nel porsi di fronte alle situazioni, nell’acquisire delle abilità…Le Tagesmutter osservano con attenzione i bambini e tale osservazione permette di proporre le attività che meglio rispondano ai loro reali interessi e bisogni. L’attesa è il miglior modo per permettere che emerga l’autonomia: senza mettere fretta al bambino si aspetta che sia lui a rispondere alle proposte che gli vengono fatte in maniera indipendente.Avendo particolarmente a cuore l’attenzione per l’unicità di ogni bambino si propone un intervento educativo che sia personalizzato e specifico per ognuno.La compresenza di bambini di età differenti consente uno scambio stimolante capace di accendere, nei più grandi, un senso di responsabilizzazione e, nei più piccoli, il desiderio di imparare.

La continuità educativa: La Tagesmutter lavora in continuità rispetto all’esperienza vissuta dai bambini a casa propria. Per ogni Tagesmutter è, quindi, importante promuovere fin da subito uno scambio di conoscenze con la famiglia per apprendere e comunicare le abitudini, i ritmi e le necessità che fino a quel momento hanno risposto alle esigenze di quel bambino.

Il tempo: Ogni bambino, nella sua unicità, ha il diritto che i suoi tempi di scoperta e esplorazione vengano rispettati. Per la Tagesmutter è importante osservare e rispettare i tempi dei bambini, condividendo questa riflessione anche con i genitori.I ritmi quotidiani saranno quindi accordati a quelli dei bambini, per far sì che possano gioire del tempo a loro disposizione e per incoraggiarli a usufruirne liberamente per sperimentare e apprendere.Anche i tempi dell’inserimento sono concordati con la famiglia, mettendo ancora una volta in primo piano le esigenze dei bambini e anteponendo la gradualità a ogni altro fattore.

Per scoprire di più a riguardo clicca qui

Coordinatrice del progetto:

Valentina Mari

3491329624

valentina.mari@cascinabiblioteca.it

+Copia link